MORGES: Nel Memorial Arthur Gander

Giorgia Villa costretta al ritiro

Un risentimento alla caviglia l'ha fermata

| di Folco Donati

Prova sfortunata quella di Giorgia Villa nella 38^ edizione del Memorial Arthur Gander svoltosi a Morges davanti ad un foltissimo pubblico. Al rientro agonistico dopo la sfortunata anche se vittoriosa gara degli Assoluti di Napoli che le avevano portato il suo secondo titolo Assoluto, ma anche l'impossibilità di prendere parte ai Giochi Olimpici di Tokyo, la nostra Giorgia ha dovuto fermarsi nuovamente per un risentimento alla stessa caviglia. Peccato perchè i presupposti per far bene c'erano tutti, ma sismo certi che presto la rivedremo ancora vogliosa di dimostrare tutto il suo valore. Per la cronaca la vincitrice è stata Angelina Melnikova fresca campionessa del Mondo a Kitakiushu.